13.3 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Giallo a Frosinone, cadavere in un carrello accanto al supermercato. Omicidio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

A Ceccano, in provincia di Frosinone è stato ritrovato cadavere in un carrello accanto ad un supermercato. Dagli accertamenti si tratterebbe del corpo di un uomo tra i 50 e i 60 anni, che sarebbe stato ucciso probabilmente con un colpo violento alla testa e poi buttato in un carrello della spesa, nascosto tra le coperte, nel parcheggio di un supermercato nel quartiere Di Vittorio.

Il pm di Frosinone che si occupa del caso ha disposto il sequestro dell’intera area per consentire i rilievi ed il rinvenimento di eventuali tracce biologiche.

La conferma e’ arrivata grazie a una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri del Reparto Operativo Provinciale e dai colleghi della Compagnia di Frosinone.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto poco prima delle 13 nel piazzale del supermercato da parte di un cliente che ha notato un braccio sporco di sangue che penzolava dall’interno di un carrello della spesa pieno di oggetti e coperte.

L’identità della vittima non e’ ancora nota, visto che non sono stati ritrovati documenti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano