27.8 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Derby della Mole, Sarri: “Partita più sentita dagli avversari, Chiellini non sarà tra i convocati”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

A detta dell’allenatore della Juventus, Maurizio Sarri, il derby della Mole, che si giocherà sabato sera all’Allianz Stadium di Torino è più importante per il Toro che per la sua squadra.

”É un derby, una partita particolare che esula da qualsiasi tipo di discorso logico” spiega Sarri nella conferenza stampa pre partita “Dobbiamo affrontare una squadra stramotivata, il derby è sempre una partita più importante per il Torino che per la Juventus quindi quando una squadra può contare su queste motivazioni noi dobbiamo stare molto attenti. Dobbiamo preparare la partita mentalmente molto bene per cercare di pareggiare il livello di motivazioni altrimenti sarà complicatissima”.

Il tecnico ha anche parlato della situazione di Giorgio Chiellini, difensore bianconero, che non sarà della partita: “Al momento Giorgio sta ancora svolgendo il programma di riatletizzazione e non è ancora a disposizione dello staff tecnico ma lo sarà a breve, spero subito dopo questa partita, o al massimo qualche giorno dopo questa partita tornerà a disposizione”.

L’arbitro Fabio-Maresca di Napoli è stato designato per dirigere match.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano