25.7 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Derby di Genova, l’abbraccio dei tifosi Genoa e Doria per il ponte Morandi diventa coreografia

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

L’ormai celebre vignetta di Gokcen Eke in cui due tifosi, uno del Genoa e uno della Sampdoria, si stringono per unire i monconi del ponte Morandi, crollato il 14 agosto del 2018, diventerà coreografia del derby di Genova il prossimo 22 luglio.

Si giocherà a porte chiuse, senza tifosi, ma il lo stadio Ferraris di Marassi verrà colorato da tre coreografie, tra queste, in distinti la gigantografia della vignetta di Gokcen Eke.

Un megastriscione con la vignetta sarà lungo 26 metri e alto 22, poco meno di 600 metri quadri.

Nelle gradinate, ci saranno degli striscioni con i loghi dei due club, quello della Sampdoria nella Sud e quello del Genoa nella Nord.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano