14.8 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Vaccini Covid, i presidenti di circoscrizione chiedono più trasparenza

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Perplessità su come si sta svolgendo la campagna vaccinale, ma disponibilità a dialogare. Le circoscrizioni di Torino, in seguito al confronto con le scuole del territorio torinese e a fronte delle dichiarazioni della Regione Piemonte, hanno espresso il loro parere sulla gestione delle vaccinazioni anti-covid dando però disponibilità a collaborare con le altre Istituzioni per rendere il tracciamento e la campagna vaccinali più efficaci.

In ordine alle perplessità, i presidenti rilevano che il tracciamento per le scuole presenti svariati problemi logistici, motivo per cui si chiede di poterlo organizzare in corrispondenza delle scuole stesse o ad una distanza limitata.

“Per quanto concerne le proposte, le Circoscrizioni sono disponibili a collaborare per supportare l’organizzazione e anche per individuare spazi adatti alla campagna vaccinale, onde predisporre, da subito, più di un punto per la Città di Torino” ha spiegato a nome del coordinamento Francesca Troise

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano