14 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Unito, agraria e filosofia tra le facoltà migliori al mondo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I corsi di laurea di Agraria e Filosofia dell’Università di Torino sono tra i migliori al mondo. Lo certifica la prestigiosa agenzia Quacquarelli Symondsche ha pubblicato i Qs Subject Ranking per il 2021, le nuove classifiche specifiche per ogni disciplina delle migliori università del mondo.
Sono state valutate 1453 università in 51 ambiti disciplinari. L’Università torinese è presente in tutte le 5 broad subject areas, le macro aree che comprendono gli ambiti disciplinari specifici (Scienze umanistiche, Tecnologia e ingegneria, Scienze della vita e medicina, Scienze della natura e Scienze sociali ed economiche).
UniTo entra per la prima volta nella classifica della disciplina Philosophy e si colloca tra le prime 150 università al mondo (nella fascia 101-150), seconda in Italia a pari merito con Roma Sapienza e la Cattolica di Milano. Nella discilpina Agriculture l’Università di Torino migliora il suo piazzamento rispetto al 2020 e passa dalla fascia 151-200 alla fascia 101-150, tra le top 150 a livello globale. Il miglior posizionamento per macroarea si conferma quello in Life Sciences and Medicine, dove UniTo si classifica al 171/o posto, migliorando di 9 posizioni rispetto al 2020. Complessivamente l’Università di Torino si è ben posizionata in 18 subject ranking e presenta 5 discipline nelle top 200: 101-150/o posto per Agraria e Filosofia e 151-200/o posto per Lingue moderne, Farmacia e Medicina.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano