13.2 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Rimborsopoli, sequestro preventivo per cinque consiglieri

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sequestro preventivo per cinque consiglieri regionali nell’ambito dell’inchiesta Rimborsopoli. È questa la richiesta dei pubblici ministeri Andrea Beconi, Enrica Gabetta e Giancarlo Avenati accolta dal giudice per le indagini preliminari.
La somma sequestrata corrisponde alle cifre contestate per il reato di truffa.
I consiglieri regionali finiti nel mirino del provvedimento sono Antonello Angeleri e Gianfranco Novero (Lega Nord), Roberto Boniperti (Gruppo Misto), Daniele Cantore (ex Pdl, ora Ncd) e Maurizio Lupi dei Verdi Verdi. Stessa misura anche per la figlia Sara Lupi, ex collaboratrice del gruppo.
Lo scandalo era scoppiato a inizio 2013 con 53 consiglieri finiti nel registro degli indagati della Procura di Torino. A inchiesta chiusa erano rimasti il governatore Roberto Cota e altri 43.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano