4.1 C
Torino
giovedì, 21 Gennaio 2021

Ream, la sentenza per Appendino alle 15 ad urne chiuse

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La sentenza del processo Ream che vede tra gli imputati Chiara Appendino, il suo ex capo di gabinetto, Paolo Giordana, e l’assessore al Bilancio, Sergio Rolando è prevista per le 15, quando le urne per il voto saranno chiuse.

La sindaca si è presentata in aula insieme ai suoi avvocati, Luigi Chiappero e Luigi Giuliano, poco dopo le 9.30. Il giudice dell’udienza preliminare, Alessandra Pfiffner ha aperto l’udienza e poi è entrata in camera di consiglio riconvocando tutti per il pomeriggio.

L’accusa, di falso in atto pubblico e abuso d’ufficio, è sostenuta da due procuratori aggiunti della procura di Torino, Enrica Gabetta e Marco Gianoglio, che hanno chiesto la condanna a un anno e due mesi. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano