4.8 C
Torino
giovedì, 1 Dicembre 2022

Pd Grugliasco: si dimette il segretario Dario Lorenzoni.​ Il circolo apre la fase congressuale territoriale

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Si apre la fase congressuale per il circolo del PD di Grugliasco, che è chiamato anche a eleggere il nuovo segretario territoriale. Si dimette infatti Dario Lorenzoni, che ha retto il circolo per cinque anni e che ha comunicato gli iscritti la propria decisione, irrevocabile. 

La scelta è dovuta dalla necessità di rinnovamento che gli sviluppi politici e istituzionali consiglianoSono stati per me anni di crescita politica e umana, anni intensi fatti di lotte politiche, di campagne elettorali e di grandi risultati ottenuti grazie all’impegno di tutti” ha commentato Lorenzoni, che è stato confermato consigliere comunale nelle ultime elezioni amministrative ed entrato in Giunta con la carica di Assessore alle Attività Sportive e Promozione della città.

“La vittoria alle amministrative ha confermato la capacità del nostro partito di fare risultato e anche le politiche hanno comunque confermato, seppur nella sconfitta, la tenuta del nostro simbolo sul territorio> ha aggiunto – . Chi mi succede avrà un compito complesso, quello di affrontare il congresso e rafforzare ulteriormente il nostro circolo“.

Il circolo nell’ultimo direttivo, preso atto della nuova situazione, ha concordato di aprire una fase di dialogo su temi che coniugano l’attività politica alla città che ben si sposa con le direttive volute anche per la fase costituente del nazionale.

“E’ emersa la necessità di approfondire maggiormente i temi e le necessità espresse dal territorio che il partito deve contribuire, con e per un’azione mirata dell’amministrazione, a intercettare ed evidenziare. – ha ancora evidenziato Lorenzoni – Questo per dare alla politica ciò che il cittadino da essa vuole: attenzione, ascolto, capacità di risoluzione del problema e proposta per un nuovo sviluppo. Coniugare la visione all’azione, con concretezza. Per questo, cogliendo il forte desiderio emerso dal direttivo ultimo, organizzeremo serate di confronto affinché si stabilisca un programma di priorità politica di azione sulla città nei diversi ambiti che saranno individuati proprio in questi incontri”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano