10.8 C
Torino
sabato, 24 Ottobre 2020

Olimpiadi, incontro fiume tra Appendino e consiglieri M5s

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...
Andrea Doi
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left. Dal 2007 a Nuova Società.

Più di cinque ore, ecco quanto è durata la riunione di maggioranza. Scontato il tema: Olimpiadi 2026. Da una parte Appendino e i suoi consiglieri fedelissimi, dall’altra i contrari, i cosiddetti duri e puri.
La sindaca, alcuni assessori e i consiglieri grillini si sono incontrati nella sala Congregazioni di Palazzo di Città. Ma non la riunione fiume, incominciata alle 19, non ha certo convinto i ribelli Damiano Carretto, Daniela Albano, Viviana Ferrero, Maura Paoli e Marina Pollicino.
Nessuna breccia nel fronte No Olimpiadi, nonostante la sindaca continui ad assicurare che si pensa a Giochi sostenibili, senza ulteriori debiti. Ad imbatto zero. I suoi non ci credono e, sostenuti dalla base, continuano ad opporsi a qualsiasi soluzione.
Domani Appendino sarà a Roma e presenterà il pre dossier sulla candidatura torinese al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti.
In consiglio comunale la sindaca doveva comunicare sulla vicenda, ma tutto è stato rinviato al prossimo lunedì. Praticamente a giochi praticamente fatti. Intanto nella seduta in Sala Rossa il Coordinamento No Olimpiadi, il Cono, ha manifestato la sua contrarietà, definendo “traditori” i Cinque Stelle.
Per il momento la maggioranza regge. Fino a pochi giorni fa l’Appendino non veniva considerata nemica, ora però a fine giornata qualcosa sembra inclinarsi definitivamente.
 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Covid, coprifuoco in Piemonte: ecco il modulo per gli spostamenti

Con l'ordinanza che introduce il coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino anche il Piemonte torna l'obbligo di autocertificazione per gli spostamenti...

Coronavirus, ora ufficiale: coprifuoco anche in Piemonte

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi della pandemia, su tutto il territorio della Regione Piemonte a partire da lunedì 26...

Coronavirus, Piemonte oltre 2000 i contagiati, 9 decessi

Nove decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 1 verificatosi oggi. Il...

Covid, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5

Anche il Piemonte, dopo altre regioni italiane, si prepara al coprifuoco. Da lunedì prossimo, dalle 23 alle 5 del mattino saranno vietati...

Lutto nella politica torinese: è scomparso Giusi La Ganga

E' morto questa mattina a 72 anni Giusi La Ganga, personaggio di spicco della politica torinese. Lo annuncia il Partito Democratico con...