16.2 C
Torino
mercoledì, 27 Maggio 2020

Le OGR diventano digital: al via il canale Spotify di arte, musica, tech e cinque nuove rubriche

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Puoi inviare il tuo comunicato stampa all'indirizzo redazione@nuovasocieta.it

Con l’avvio dei lavori di realizzazione della struttura sanitaria temporanea nella Sala Fucine delle OGR, le Officine Grandi Riparazioni di Torino si trasformano in modalità virtuale, proseguendo on line le proprie attività Cult e Tech sul sito www.ogrtorino.it e sui canali social. Il programma ad hoc “OGR is digital” racconta il mondo delle OGR attraverso contenuti, canali e format inediti, con 5 rubriche e il nuovo canale Spotify che accoglierà playlist e podcast, in un viaggio tra musica, arte e tech.

“Le OGR non si fermano mai, e anche ora che si sono in parte trasformate in Officine della Salute per il bene della Comunità, continuano la loro attività sul web in attesa di tornare a pieno regime come Officine dell’Arte, della Cultura, della Ricerca, dell’Innovazione. Un primo grande appuntamento per le OGR Tech, che riapriranno non appena le autorità lo consentiranno, sarà  il 23 aprile, quando si terrà on line il demoday delle start up accelerate da Techstars, con la presentazione degli 11 progetti di smart mobility”, ha annunciato Massimo Lapucci, Direttore Generale di OGR e Segretario Generale di Fondazione CRT.

- Advertisement -

In particolare, la rubrica “Come nasce una mostra” racconta con parole, immagini e video il dietro le quinte delle esposizioni di arte, nelle diverse fasi dell’allestimento che precedono l’opening.

- Advertisement -

#OGRGoodNews propone invece storie di piccole e grandi eccellenze del territorio in molteplici ambiti.

#OGRKids è la rubrica dedicata alle attività online per bambini e famiglie, a cura del dipartimento educazione delle OGR Torino.

OGR Public Program & OGR YOU – Memories – dedicati ai due servizi di formazione gratuiti promossi dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT – raccolgono oltre 50 video di approfondimento nei campi delle arti figurative, performative, della divulgazione scientifica e delle tematiche sociali.

Attraverso la rubrica OGR TECH | #TSSM, infine, le prime 11 startup selezionate per il Techstars Smart Mobility Accelerator Program, raccontano il loro percorso durante il primo programma di accelerazione sulla Smart Mobility in Europa, promosso e reso possibile anche con un investimento di Fondazione CRT.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Appendino bis, Carretta (PD): “Guardare oltre politica anestetizzata”

Parole dure, accompagnate da un'immagine della sindaca di Torino Chiara Appendino con l'assessora ai Trasporti Maria Lapietra, la ministra all'Innovazione ed ex...

Piemonte, obbligo di mascherina anche all’aperto per il ponte del 2 giugno

Obbligo di mascherina anche all'aperto nei giorni del ponte del 2 giugno, in Piemonte, come ha spiegato ai microfoni della trasmissione 'Centocittà'...

Il rettore del Politecnico Guido Saracco: “Riaprite le scuole”

Il rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, primo ospite degli Avio Aero Talk, appuntamenti virtuali organizzati dall'azienda per i propri lavoratori, spiega...

Ma qualcuno si degna di controllare il cantiere del complesso universitario Aldo Moro?

Osservando da vicino il cantiere del complesso edilizio Aldo Moro, dove sta sorgendo il cosiddetto campus urbano dell'Università di Torino, non si...

Un anno di Giunta Cirio, Grimaldi (LUV): “Sotto gli annunci niente”

“Dopo il primo anno di governo della Regione, il Presidente Cirio annuncia che rifarebbe tutto nello stesso modo. Cioè niente! Abbiamo vissuto...