18.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

La Mole si colora di blu per la Giornata Mondiale per l'Autismo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale di Consapevolezza sull’Autismo istituita dall’Onu nel 2007 e come tante altre grandi città e capitali del mondo, la Mole Antonelliana di Torino in collaborazione con Iren, si illuminerà di blu alle 17,00. Per tutte le vie del centro invece, verranno distribuiti dei palloncini colorati dell’Associazione Missione Autismo (AMA).
Lo scopo è quello di sensibilizzare i cittadini sul disturbo delle spettro autistico (Dsa), meglio conosciuto come autismo, patologia ancora poco conosciuta che negli ultimi anni, secondo dati allarmanti, risulta interessare sempre più persone. Vaccini non esistono e la malattia ancora in fase di studio non è stata ancora ben definita, ma pare colpisca maggiormente i maschi. Le famiglie in Italia che convivono con il problema dell’autismo sono ben 400 mila. Quasi un bambino su 150 sviluppa i sintomi che in genere si presentano nei primi anni di vita. La luce blu che illuminerà la Mole nel pomeriggio, è simbolo di consapevolezza, al fine di coinvolgere e avvicinare più persone possibili in merito all’argomento, sperando che l’interesse di tutti non svanisca con la luce blu.

© RISPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano