7.3 C
Torino
martedì, 13 Aprile 2021

Intelligenza artificiale, Valle: “Torino ha carte in regola per ospitare sede”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“Preoccupa che l’indicazione di Torino quale sede del Centro nazionale per l’intelligenza artificiale sia scomparsa dal Piano nazionale di ripresa e resilienza sul quale la Commissione Industria del Senato è chiamata ad esprimere il proprio parere. Nel luglio scorso avevo presentato un ordine del giorno in Consiglio regionale nel quale evidenziavo l’importanza di sostenere con forza la candidatura di Torino a capitale dell’intelligenza artificiale, atto di indirizzo che chiederò venga votato nella prossima seduta del Consiglio regionale” spiega il Consigliere regionale del Partito Democratico Daniele Valle.

“Dobbiamo investire e sostenere l’innovazione in questo campo – prosegue Valle – e credo che Torino abbia tutte le carte in regola per ospitare il futuro Istituto Nazionale. Auspico, pertanto, che il Governo confermi questa volontà. Non possiamo permetterci di perdere investimenti economici ambiziosi in un settore che deve essere sviluppato e potenziato”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano