3.1 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Csc Animazione compie 20 anni. Venerdì consegna dei diplomi del triennio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Csc Animazione compie vent’anni e venerdì 19 novembre, alle ore 16.30, presso la Sala Cabiria del Cinema Massimo di Torino, si terrà la cerimonia di consegna dei Diplomi in Cinema di Animazione agli allievi del triennio 2018-2020. 

Saranno presenti Marta Donzelli, Presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia; Monica Cipriani, Direttore Generale; Adriano De Santis, Preside della Scuola Nazionale di Cinema del CSC; Chiara Magri, Direttrice Artistica CSC Animazione e Sergio Toffetti, ex Direttore di CSC Piemonte. 

Per il Centro Sperimentale – dichiara Marta Donzelli – la sede di Torino rappresenta, da sempre, una struttura decentrata strategica, in qualità di vero e proprio “polo nazionale” della formazione nel cinema d’animazione. Uno dei settori produttivi dell’audiovisivo a maggior intensità di investimenti e a più forte vocazione all’internazionalizzazione. Vent’anni di esperienza hanno consolidato l’animazione in Piemonte ed è intenzione del Centro Sperimentale continuare l’attività ampliandone i confini, tenuto conto, soprattutto, delle molteplici interazioni dell’animazione con i nuovi media e i nuovi linguaggi dell’immagine”. 

Si parte alle 16.30 con i saluti istituzionali con gli assessori Vittoria Poggio e Carlotta Salerno, Giulia Anastasia Carluccio, prorettrice Università degli Studi di Torino e Domenico De Gaetano, Direttore Museo Nazionale del Cinema. A questi seguiranno diversi momenti di approfondimento:

CSC Animazione – uno sguardo sul sociale contemporaneo: 

Nana Bobò di Andrea Cristofaro, Valentina Del Miglio, Francesco Nicolò Mereu, Lucas Wild do Vale. 

Maternity Protection at Work (ITC – ILO of the U.N.) di Stefano Mandalà, Paola Paradisi, Milena Tipaldo, Victoria Musci, Francesca De Bassa, Nadia Abate, Damiano Gentili. 

Il destino non c’entra (ANMIL – Associazione Nazionale Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro, sezione di Alessandria) di Martina Scarpelli e Linda Kelvink. 

Vent’anni di comunicazione animata 

CSC Animazione dialoga con i “committenti” dei progetti di comunicazione realizzati dagli studenti: Laura Onofri, Presidente Se Non Ora Quando?; Arianna Spigolon, Responsabile Missione Sviluppare Competenze Fondazione Compagnia di San Paolo; Nicola Scarlatelli, Vice Presidente Camera di commercio di Torino; Marco Chiriotti, Responsabile Settore Promozione Attività Culturali Regione Piemonte; Guido Curto, Direttore La Venaria Reale; Domenico De Gaetano, Direttore Museo Nazionale del Cinema; Fulvio Gianaria, Presidente OGR; Paolo Manera, Direttore Film Commission Torino Piemonte. 

Violenti Anonimi (S.N.O.Q.? Torino; Salone del Libro; Amnesty International) di Riccardo Di Mario, Ludovica Ottaviani, Sara Tarquini; 

Un minuto al Polo (Fondazione Compagnia di San Paolo – Polo del ’900) di Simone Di Rocco, Arianna Gheller, Dario Lo Verme, Bartolomeo Sciaccaluga, Alice Tagliapietra; 

Enjoy Torino (Camera di Commercio di Torino) di Eleonora Bertolucci, Martina Carosso, Giulio De Toma, Ilaria Giacometti, Antonio Mascitti, Massimo Ottoni; 

Un Affaire de Coeur (Museo Nazionale del Cinema) di Anita Cisi, Francesca Curaba; Ricordo di Maria Adriana Prolo (MNC) di Stefania Favaro, Ilaria Perino; 

#OGR is Creativity (Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT / OGR) Gabriele Bollassa, Maria Cristina Fiore, Francina Ramos, Gaia Rizzi, Giorgia Ubaldi 

Residenze Reali del Piemonte (Regione Piemonte, Assessorato alla Cultura) di Lilia Miceli, Anna Peronetto, Amedeo Traversa 

Le delizie del Re (La Venaria Reale) di Teresa Bandini, Claudia Casapieri, Antonio Deiana, Lorenzo Lodovichi, Fiorella Pierini, Marta Romani, Giada Strinati, Serena Tripepi; 

Waking up inTO the Movie (Film Commission Torino Piemonte) di Massimo Ottoni. 

Alle 18.30 la consegna dei diplomi con la proiezione dei cortometraggi di diploma in cinema di animazione 2018/2020 

L’occhio della balena (work in progress) di Giorgia Bonora, Francina Ramos, Tess Tagliaferro, Lucia Schimmenti (7’, animazione digitale 2d); 

Il granaio di Arianna Binaghi, Gabriele Bollassa, Irene Frizzera, Gaia Rizzi (2021, 6’17”, animazione digitale 2d); 

Lucerna di Emilia Gozzano, Luca Passafaro, Alessandra Quaroni, Alessandro Spedicato, Giorgia Ubaldi (2021, 7’2”, animazione digitale 2d, cgi 3d, VR); 

Princess di Lorenzo Bosi, Gabriele Scudiero, Alessandra Piras, Andrea Filippetti (2021, 8’51”, animazione digitale cgi 3d); 

Underwater Love di Andrea Falzone, Maria Cristina Fiore, Veronica Martiradonna (2021, 5’45”, animazione su carta). 

Il Dipartimento Animazione del CSC nasce nel 2001 grazie alla Convenzione con la Regione Piemonte e ad oggi può contare

– 240 allievi diplomati;

– 77 cortometraggi di diploma prodotti e selezionati dai maggiori festival internazionali e nazionali;

– 59 filmati di comunicazione animata prodotti in collaborazione con enti, istituzioni e associazioni no profit

– più di 100 premi e menzioni ai festival tra cui:

“Corto d’Argento” SNGCI nel 2020 – 2015 e 2008; in cinquina per la migliore animazione premio CILECT 2021; 3° posto premio CILECT 2019; Semi-finalist Academy Awards for Student Film 2018; Shortlist BAFTA Award for a Student film 2019; European Animation Award “Emile” Best Student Film 2017; Premio “Giuseppe Laganà” di Asifa Italia e Cartoon Italia: 1° premio nel 2016, 2017, 2018, 2° e 3° premio nel 2019 e nel 2020.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano