19.4 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Via Roma chiusa al traffico nel weekend

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 gennaio, dalle ore 10 alle 20, sarà nuovamente chiuso al traffico veicolare il tratto di via Roma, che diventa così pedonale, compreso tra Piazza Carlo Felice e Piazza CLN. Inoltre, saranno chiuse via Arcivescovado in direzione ovest all’angolo con via XX Settembre, via Andrea Doria e via dei Mille in direzione est all’angolo con via Pomba.

Le telecamere di sorveglianza di via XX Settembre saranno disattivate per tutta la giornata, pertanto l’intera via potrà essere utilizzata come percorso alternativo per attraversare via Roma in direzione ovest. Per attraversare via Roma in direzione est si può utilizzare via Pomba e successivamente le vie Giolitti, Principe Amedeo e Po.

Per la sosta dei veicoli, sono fruibili e consigliati i parcheggi:

  • parcheggi a raso di Corso Galileo Ferraris ubicati tra via Cernaia e corso Matteotti;
  • parcheggi a raso di Corso Re Umberto tra corso Matteotti e via Arcivescovado;
  • parcheggio interrato di Piazza Carlo Felice;
  • parcheggio interrato di piazza Bodoni, raggiungibile da via San Massimo;
  • parcheggio interrato di Piazza Fusi, raggiungibile da via Giolitti, da via Maria Vittoria/San Francesco da Paola, e da via dei Mille/Pomba/Cavour;
  • parcheggi a raso dei Giardini Reali;
  • parcheggi di Corso San Maurizio;
  • parcheggi di Corso Cairoli;
  • parcheggio interrato Santo Stefano, raggiungibile da Corso Regina Margherita;
  • parcheggio interrato di Corso Bolzano;
  • Parcheggio Multipiano di Porta Palazzo, raggiungibile da Corso Regina Margherita e Corso XI Febbraio.

Gli agenti della Polizia Municipale, garantiranno l’accesso alle abitazione di residenza, alle autorimesse e agli hotel nelle zone chiuse al traffico, nonché il defluire delle auto rimaste parcheggiate prima della chiusura viabile.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano