16.4 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Via alle visite venerdì, sabato e domenica: con il Piemonte in giallo riapre il Castello Reale

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Da venerdì 30 aprile il Castello Reale di Moncalieri riapre ai visitatori, con una bella novità: gli appartamenti di VittorioEmanuele II e delle pricipesse Clotilde e Letizia saranno accessibili anche il sabato e la domenica – basterà prenotare con almeno 24 ore di anticipo. Confermate dalla Direzione Regionale Musei le precauzioni adottate per garantire lo svolgimento delle visite in sicurezza: accessi contingentati per piccoli gruppi guidati (massimo 8 persone), prenotazioni obbligatorie, rilevazione della temperatura corporea all’ingresso, obbligo di mascherina. Il Castello sarà quindi accessibile ogni venerdì, sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17). Biglietto intero: 7,00 €. Ridotto: 5,00 €. Info e prenotazioni: www.lavenaria.it, tel. 011 4992333.

“Un segnale molto positivo per Moncalieri, di inversione e ripresa del cammino dopo le tristemente necessarie chiusure – commenta con soddisfazione l’assessore alla Cultura e e alle Residenze Reali Laura Pompeo – Il tutto grazie al prezioso lavoro che la Direzione Regionale Musei sta portando avanti insieme alla Città e con il contributo determinante del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e i Carabinieri del 1° Reggimento Piemonte”.

La riapertura è un tassello vitale delle strategie culturali della Città, “ora che finalmente è giunto a coronamento il percorso di acquisizione del bellissimo Parco Storico alle spalle del Castello. Proseguono i lavori che consentiranno l’ingresso al pubblico in quel settore, e sarà la prima volta nella storia che quegli scorci potranno essere ammirati da cittadinanza e visitatori”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano