24.3 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Urbano Cairo noleggia un charter per il 4 maggio: “I giocatori andranno a Superga”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I giocatori granata voleranno da Verona a Superga dopo la partita contro il Chievo per partecipare alla messa in onore dei calciatori del Grande Torino, morti il 4 maggio 1949. È questa la decisione del patron della squadra Urbano Cairo dopo il no della Lega Calcio al rinvio della partita contro la formazione veneta il giorno dell’anniversario della tragedia. Un no che aveva sollevato un polverone di proteste tra i tifosi del Toro, con il popolo del web infuriato contro una decisione ritenuta ingiusta.  «Dopo il no della Lega ad anticipare la partita – annuncia Cairo – ho deciso di noleggiare un charter che, al termine della gara col Chievo, porterà tutti da Verona a Caselle per poi raggiungere in pullman Superga dove si terrà la messa alle 20».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano