13.2 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Torino, Urmet partecipa alla corsa solidale “Just the Woman I am” a sostegno della ricerca sul cancro

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Urmet si conferma anche quest’anno “azienda in rosa” al fianco delle donne e della ricerca, partecipando con entusiasmo e passione all’evento “Jtwia – Just The Woman I am 2024”, patrocinato dal Comune di Torino, che sostiene la ricerca contro il cancro, in particolare la lotta scientifica contro i tumori femminili.

Jtwia, infatti, è l’evento che dal 2014, attraverso una corsa-camminata di 5 chilometri, raccoglie fondi per la ricerca universitaria sulla salute e sul cancro, promuove la prevenzione, i corretti stili di vita, l’inclusione e la parità di genere. 

Jtwia si svolge tutti gli anni nella prima settimana di marzo a Torino, in concomitanza con la Giornata Internazionale della Donna.

Quest’anno la corsa ha visto la partecipazione di un folto gruppo di dipendenti Urmet, animati dalla voglia di fare squadra e di condividere un’esperienza solidale a sostegno della ricerca scientifica e delle donne.

«Sono davvero contenta perché questa importante iniziativa è frutto di un tavolo di coordinamento fra le donne che lavorano presso la nostra sede torinese – sottolinea Stefania Merci, direttore Risorse Umane di Urmet Group -. I gruppi sono il cuore di questa manifestazione, il modo migliore per sostenere ancora più fortemente la

ricerca universitaria sul cancro, perché trasformano la partecipazione in un’esperienza da condividere…fin dal primo passo!».

Anche per questo motivo, la multinazionale torinese ha coperto le spese d’iscrizione alla manifestazione a tutte le sue dipendenti: un gesto che vuole rafforzare un progetto solidale a cui l’azienda tiene moltissimo. Anche la componente maschile è stata invitata a partecipare, così come parenti ed amici dei dipendenti: JTWIA è un’iniziativa che promuove l’inclusione e la parità di genere ed è importante essere tutti uniti nella lotta contro il cancro.

«E ancora, per rendere ancor più unica la nostra Jtwia, le magliette sono state personalizzate con il nostro logo – continua Stefania Merci -. Scegliere di creare il nostro Team iscritto a Jtwia significa condividere in toto i valori della manifestazione e sostenere concretamente la ricerca universitaria in un percorso di social responsability».

Nel corso dell’edizione 2023 di Jtwia, Urmet era già scesa in campo per sostenere la diagnosi precoce del tumore al seno, una tipologia di tumore che colpisce ogni anno oltre 50mila donne in Italia con un trend in aumento.

La multinazionale torinese infatti, nel suo costante impegno nel sostenere importanti tematiche sociali, ha aderito al progetto benefico WelfareCare “Mammografia ed ecografia gratuita” con tanti partners che hanno abbracciato il progetto, condividendone lo slogan “La Prevenzione del Tumore al Seno….è Vita!”.

L’investimento negli eventi organizzati da WelfareCare in collaborazione con l’associazione “Prevenzione è Vita” è stata infatti un’occasione attraverso cui l‘azienda ha dimostrato concretamente la vicinanza alla comunità locale e alle proprie dipendenti, rendendosi parte attiva nella promozione della salute e del benessere.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano