20.2 C
Torino
giovedì, 13 Agosto 2020

Tarasco (Acli) per il welfare: “Necessaria una co-partecipazione tra pubblico e privato”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Alessia Spinapolice
Alessia Spinapolice
Laureata in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Ha collaborato con il telegiornale di Rete7 e dal 2019 è collaboratore presso il quotidiano Nuova Società. Appassionata al mondo social, è cofondatrice del profilo Instagram "in.Torino", dedicato a locali ed eventi in città.

Con più di 60 anni di impegno sociale, le Acli, Associazioni cristiane lavoratori italiani, sono un’associazione di laici cristiani che, attraverso una rete di circoli, servizi, imprese, progetti ed associazioni specifiche, contribuisce a tessere i legami della società, favorendo forme di partecipazione e di democrazia.

Attraverso studi, ricerche, proposte e offerta di servizi, le Acli presidiano anche il complesso sistema del welfare italiano. Welfare che, attualmente, non vede un futuro del tutto roseo, come ci racconta il Presidente Regionale Acli, Massimo Tarasco.

- Advertisement -

Welfare locale in difficoltà, in che cosa si stanno impegnando le Acli?

- Advertisement -

La povertà assoluta continua ad essere una piaga del nostro Paese. Per questo sono necessarie riforme che puntino a creare le condizioni necessarie affinché si possa davvero uscire dalla condizione di indigenza. È necessario, perciò, che venga approvata la legge delega di introduzione del Reddito d’Inclusione (REI).

La Presidenza Regionale delle Acli Piemonte ha invitato tutti i Dirigenti e tutte le realtà locali a diffondere e sostenere il manifesto “Prendersi cura delle persone non autosufficienti”, di cosa si tratta?

La condizione di non autosufficienza, soprattutto per quanto riguarda la popolazione anziana, è molto diffusa. Ci stiamo, perciò, concentrando particolarmente su questa macro area per cercare di dare un aiuto a queste persone.

E per l’immigrazione?

Ci stiamo lavorando molto. Abbiamo creato diversi Sportelli presso i quali ricevere informazioni e orientamento sulla legislazione italiana relativa all´immigrazione, sull´accesso ai servizi pubblici e sui diritti, in modo da cercare di fornire un sostegno utile e concreto agli stranieri.

E poi il lavoro. Riteniamo sia una chiave culturale e di inclusione sociale. Per questo promuoviamo iniziative che uniscano associazionismo, formazione e sviluppo sociale costruendo legami di solidarietà.

Quali sono quelle che lei considera criticità ed emergenze per quanto riguarda il welfare?

Il taglio legato alla povertà. Vi è in corso un aumento delle diseguaglianze sociali che si sta allargando anche alle fasce medie. La povertà è un tema economico e sociale che non può essere ignorato. La soluzione a questi disagi è una co-partecipazione tra pubblico e privato. O si interviene insieme, oppure non se ne esce.

Il comitato continuerà la propria azione su più livelli: provinciale, comunale e regionale. Ma è necessaria una co-deteriminazione anche da parte della politica.

 

foto di Alessia Spinapolice

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Concorso per dirigenti Comune di Torino, terza puntata: la riammissione

“Più che un concorso sembra una giallo a puntate”, così alcuni concorrenti hanno commentato le novità pubblicate ieri dalla commissione dell’ormai famoso...

Via Germagnano; ‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’: “Nessun blitz ferragostano, il Comune si assuma la responsabilità”

“‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’ esprimono forte preoccupazione riguardo all’iniziativa di sgombero del campo di via Germagnano che coinvolge circa 100...

Il pasticcio dei Voucher scuola della Regione Piemonte

Avevano appena ricevuto la mail che confermava l'assegnazione dei voucher scuola per l'anno 2020/21 ma 45 famiglie piemontesi hanno potuto gioire ben...

Torino città Covidless

La città di Torino ha ricevuto oggi l'attestazione Covidless Approach&Trust. Un riconoscimento frutto del progetto di ricerca che ha analizzato le risposte...

Caso Embraco, Cirio: “Da parti in causa serve risposta chiara”

"Seguo la vicenda Embraco ormai da due anni ed è inammissibile che solo oggi, per la prima volta, si siano trovati seduti...