24.7 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Tanto Piemonte nel VENTO Bici Tour. Scoprire pedalando tante bellezze sulle rive Po

Più letti

Nuova Società - sponsor
Moreno D'Angelo
Moreno D'Angelo
Laurea in Economia Internazionale e lunga esperienza avviata nel giornalismo economico. Giornalista dal 1991. Ha collaborato con L’Unità, Mondo Economico, Il Biellese, La Nuova Metropoli, La Nuova di Settimo e diversi periodici. Nel 2014 ha diretto La Nuova Notizia di Chivasso. Dal 2007 nella redazione di Nuova Società e dal 2017 collaboratore del mensile Start Hub Torino.

di Moreno D’Angelo

C’è molto Piemonte nella quinta edizione di VENTO Bici Tour che sarà aperta a tutti e impegnerà tanti amanti delle due ruote dal 2 all’11 giugno su lunghi percorsi ciclabili sulle rive del fiume Po. Dopo due grandi pedalate collettive da Venezia a San Benedetto Po e da Pavia a Torino. Sono previste tre tappe piemontesi il 9 il 10 e l’11 giugno a Valenza, Trino Vercellese e a Torino dove si concluderà la manifestazione sportiva e non solo. VENTO è la più grande ciclovia d’Italia. Si tratta di un ambizioso progetto, iin fase di perfezionamento, inserito nel sistema nazionale di ciclovie turistiche, che ha avuto avvio nel 2016 grazie alla volontà del Ministero delle Infrastrutture (MIT) e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT). Inutile aggiungere su quanto questo modo di viaggiare apra gli occhi e la mente a panorami incredibili spesso sconosciuti che vedono protagonista il grande fiume che nasce dal Monviso.

Non siamo ancora al livello delle autostrade per bici di casa in Danimarca ma qualcosa si sta muovendo in una realtà italiana in cui la bicicletta è sempre più diffusa come ordinario mezzo di trasporto urbano. La bici come simbolo di un altro turismo. Lo testimoniano iniziative come il VENTO DAY In programma il 7 giugno a Cremona che prevedono anche un mirato confronto tra Governo, Fondazioni bancarie, Regioni e Università sullo stato di avanzamento del progetto e sugli sviluppi del Sistema nazionale delle ciclovie turistiche. La lunga promenade in bicyclette sarà accompagnata da numerosi eventi culturali ed enogastronomici che saranno organizzati anche grazie alla preziosa collaborazione di Slowfood. Per gli aggiornamenti e le informazioni per aderire alle giornate di pedalate e agli eventi connessi occorre consultare il sito www.progetto.vento.polimi.it.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano