24 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Si scattano selfie con la compagna in crisi epilettica e lo condividono su Whatsapp: sospese tre studentesse

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di Giulia Zanotti

Un selfie scattato mentre la compagna di classe stava avendo una crisi epilettica e diffuso con Whatsapp a tutta la classe, per deridere la ragazza. Artefici del terribile gesto tre studentesse quindicenni di un istituto professionale di Torino che sono state sospese per tre giorni e invitate dalla scuola a fare attività di volontariato.
Diverse le immagini circolate sui cellulari degli adolescenti: una, come detto, è un selfie di una delle giovani con sullo sfondo la compagna di classe in crisi epilettica nei bagni della scuola. Altre scatti della ragazzina mentre sta male senza che nessuno la soccorra. Infine, anche una vignetta in cui si paragona la studentessa alla figlia di Fantozzi.
Sulla vicenda al momento non è stata aperta nessuna inchiesta, anche se si tratta dell’ennesimo caso di bullismo nelle scuole torinesi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano