8.1 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Sgomberate le case Atc occupate alla Falchera

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sgomberate una decina di appartamenti Atc che erano stati occupati  durante il ponte del 2 giugno da alcune famiglie a Torino, nel quartiere Falchera, con l’appoggio del sindacato Usb-Asia (associazione inquilini e assegnatari).
Le operazionisi sono svolte sotto la coordinazione di Polizia e Vigili Urbani, mentre davanti alle palazzine si sono ritrovati degli attivisti in solidarietà con gli occupanti.
Lo sgombero era già stato programmato lo scorso lunedì ma, per la protesta del comitato Tonino Micciché, intitolato a un militante di Lotta Continua, era stato rinviato di una settimana. Con gli occupanti aveva anche parlato il consigliere regionale Davide Bono del Movimento Cinque Stelle.
A Falchera sono arrivati gli assistenti sociali del Comune allo scopo di concordare soluzioni abitative con gli occupanti sgomberati.

usb sgombero

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano