3.1 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Pnrr, Cirio e Lo Russo creano una cabina di regia per Torino e il Piemonte

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Una cabina di regia istituzionale per la gestione dei fondi del Pnrr che coinvolgerà Regione Piemonte, Comune e Città Metropolitana di Torino. 

L’iniziativa sarà presentata il 14 dicembre ai sindaci e agli stakeholder del territorio, ai quali il presidente Alberto Cirio e il primo cittadino torinese e metropolitano Stefano Lo Russo hanno oggi inviato una lettera per sottolineare l’importanza di avviare questo strumento per la gestione di risorse “ingenti e che rappresentano una occasione unica per rilanciare l’economia locale, superare la crisi economica e sociale generata dalla pandemia e realizzare la transizione ecologica e digitale auspicata”.
Nella lettera si ricorda che i tre enti locali sono impegnati insieme al Governo “a pianificare gli interventi che interesseranno il nostro territorio con le modalità più appropriate per garantire il rispetto delle stringenti regole imposte dall’Europa. L’utilizzo dei fondi nell’ambito di una cabina di regia unitaria che avvieremo nelle prossime settimane tra i beneficiari pubblici delle risorse allocate -spiega la lettera -, si propone di essere strumento di raccordo nell’accompagnare tutta la programmazione ordinaria e straordinaria che ci attende da qui al 2026”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano