21.3 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Pacco sospetto e malori in ufficio postale: ma era liquido per sigarette elettroniche

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un pacco sospetto nella sede delle poste di via Reiss Romoli, periferia nord di Torino, ha generato momenti di paura questa mattina dopo che alcune persone hanno accusato malori legati al contenuto di un pacco da cui fuoriusciva del liquido. 

Sul posto sono intervenute ambulanze, vigli del fuoco e forze dell’ordine che hanno prestato le prime cure alle persone che lamentavano nausea e bruciori.

L’allarme è poi rientrato quando si è scoperto che il contenuto che fuoriusciva dalla busta era liquido per la ricarica di sigarette elettroniche e quindi innocuo. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano