-0.4 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Nuovo prefetto a Torino, Raffaele Ruberto si presenta: “Lavoriamo per sicurezza e coesione sociale”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Si è presentato oggi ai giornalisti il nuovo Prefetto di Torino Raffaele Ruberto subentrato a Claudio Palomba. “Mi sento di salire su un treno in corsa” ha dichiarato. “Ci attende una settimana molta impegnativa per Torino con fra le altre cose l’arrivo del capo dello Stato e tre ministri, il che coincide anche con l’inaugurazione delle Atp”. “Ma l’ottimo lavoro fatto dal mio predecessore mi consente salire su questo treno più agevolmente”. 
“Il mio compito prioritario – ha spiegato il Ruberto – è occuparmi di ordine e sicurezza pubblica in stretto raccordo con questore, ma porrò anche una grande attenzione all’aspetto delle relazioni istituzionali, con l’obiettivo fondamentale di contribuire alla coesione sociale: un cittadino che si sente abbandonato è un duro colpo per chi rappresenta lo Stato”.
“Torino – ha poi aggiunto – è una bella sfida, e ciò che mi induce a impegnarmi ancora di più è che si tratta di una città metropolitana, con tutte le complessità che questo implica”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano