5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

No Green Pass Torino, gli Ultras Granata non andranno al derby

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Niente derby per gli ultras del Toro. I gruppi della tifoseria organizzata della Curva Maratona diserteranno lo stadio Olimpico ‘Grande Torino’ per la sfida contro la Juventus di sabato 2 ottobre per protestare contro l’obbligo di Green pass.
“Non intendiamo accettare – spiegano in una nota – le forti restrizioni che snaturano il nostro essere ultras e che porterebbero ulteriori multe e diffide insensate. Per tali ragioni rientreremo nella nostra curva, da sempre cuore pulsante del tifo, solo quando sarà possibile per tutti tornare a viverla con calore e l’unione che la contraddistinguono”.
“Pertanto – aggiungono gli ultras del Torino – sproniamo i tifosi del Toro ad alzarsi dal divano, lasciare stare i social e unirsi a noi per sostenere la nostra amata maglia e per vivere il vero spirito della Maratona”.
Gli ultras venerdì primo ottobre inciteranno la squadra fuori dal campo degli allenamenti, mentre il giorno del derby, come è già avvenuto nelle precedenti partite casalinghe, si ritroveranno fuori lo stadio.
Ecco il comunicato integrale: “Gli Ultras Granata e i gruppi della Maratona comunicano che, in vista del derby, venerdì 1/10 andranno ad incitare e sostenere la squadra! (Luogo e orario verranno precisati in base alla programmazione degli allenamenti). Il giorno 2/10 alle ore 15:00 invece, coerenti con la posizione presa, come in occasione di tutte le partite casalinghe, saremo davanti al chiosco della Maratona. Non intendiamo accettare le forti restrizioni che snaturano il nostro essere Ultras e che porterebbero ulteriori multe e diffide insensate. Per tali ragioni rientreremo nella nostra curva, da sempre cuore pulsante del tifo, solo quando sarà possibile per tutti tornare a viverla con calore e l’unione che la contraddistinguono. Pertanto sproniamo i tifosi del Toro ad alzarsi dal divano, lasciare stare i social e unirsi a noi per sostenere la nostra amata maglia e per vivere il vero spirito della Maratona!

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano