20.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Mascherine, i Moderati chiedono il calmieramento dei prezzi e la riduzione dell’IVA al 4%

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Silvio Magliano, Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino e Carlotta Salerno, Segretaria Cittadina dei Moderati, Torino, hanno predisposto un Ordine del Giorno in Comune e presso le otto Circoscrizioni di Torino sul costo delle mascherine: “le nostre richieste si estendono a tutti gli altri dispositivi di protezione personale. Si garantisca, inoltre, la distribuzione gratuita ad anziani e persone con disabilità”.

Spiegano Magliano e Salerno: “I dispositivi di protezione personale sono ormai diventati, a tutti gli effetti, beni di prima necessità: a maggior ragione lo saranno in vista della Fase 2, con la riapertura di un gran numero di attività”.

“Urgono misure a tutela dei cittadini – continuano – I Moderati se ne sono fatti carico e hanno predisposto in Comune e presso le otto Circoscrizioni di Torino un Ordine del Giorno sul tema. Tre le richieste: abbassamento dell’aliquota IVA dal 22% al 4%; distribuzione garantita a tutti quei cittadini che – per età o condizioni personali – non hanno la possibilità di recarsi presso i punti vendita; contenimento dei costi di filiera e dei prezzi finali”.

“La ricognizione recentemente effettuata dai Moderati sul territorio torinese ha dimostrato quanto urgenti siano le misure da noi richieste. Ogni famiglia sta per trovarsi nella condizione, a oggi inedita, di doversi dotare di mascherine al pari di pane, acqua e di qualsiasi altro bene di prima necessità. I beni di prima necessità, per definizione, non possono essere un lusso”, concludono Magliano e Salerno.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano