20.5 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Lo Russo (PD): “Visione strategica e qualità politica per risollevare Torino dalla crisi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale e candidato alle primarie, Stefano Lo Russo, guarda al futuro di Torino oltre la pandemia, non trascurando le difficoltà e i problemi economici e sociali che il Covid porta con sé. 
Per Lo Russo, infatti, per traghettare la città fuori dalla crisi che si profila all’orizzonte servirà una visione progettuale e una guida politica preparata. 

“Osservando i dati sulle povertà e le difficoltà sociali ed economiche di Torino – scrive il Dem – credo che l’impatto della crisi post-pandemia sulla nostra Città sarà talmente elevato che per risollevarci occorreranno due cose: visione strategica-progettuale e mettere nei posti chiave persone di estrema qualità politica e comprovata esperienza professionale”.

“Credo debbano davvero terminare i tempi dell’improvvisazione e della tolleranza generalizzata della mediocrità” conclude Lo Russo. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano