15.4 C
Torino
domenica, 26 Settembre 2021

Le ultime novità tecnologiche per la TV

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor

Le ultime tendenze in fatto di tecnologia arrivano velocissime sul mercato della televisione che diventa sempre più un dispositivo smart dall’esperienza visiva incredibilmente immersiva. Scegliere una TV oggi significa misurarsi con evoluzioni LED fino a pochi anni fa considerate incredibili, come nel caso della TV Lg QNED Mini LED, creata appositamente per offrire un impatto visivo realistico fino a 86 pollici. Vediamo quali sono le tendenze sul mercato e quali sono le funzionalità di cui potremo beneficiare grazie alle nuove TV in arrivo. 

La tecnologia di base: gli schermi LED

Per comprendere l’importanza di questa innovazione occorre soffermare la nostra attenzione sul funzionamento dello schermo LED. Si tratta di un pannello televisivo suddiviso in più strati. Questi si caratterizzano di retroilluminazione, filtro RGB e pannello a cristalli liquidi. I primi due sono quelli in cui avviene la resa grafica di colore, contrasto e luminosità delle immagini. 

In particolare la retroilluminazione si compone di tanti piccoli LED che emettono una luce bianca che passa attraverso i filtri RGB per poi giungere ai cristalli liquidi che vanno a creare l’immagine che tu vedi trasmessa sullo schermo. La qualità dell’immagine è influenzata molto dai filtri RGB che permettono di separare rosso, verde e blu alternandosi in base a ciò che viene riprodotto. Ovviamente questa operazione avviene in una manciata di istanti per cui tu ti accorgi di quanto succede dentro lo schermo. 

Le nuove tecnologie

La tecnologia Mini Led, per esempio, fa sì che i piccoli diodi emittenti siano molto più piccoli rispetto a quelli tradizionali, comportando un controllo più preciso del processo accendi/spegni. In questo modo si ottiene un contrasto a circa 2500 zone di controllo che risulterà dieci volte migliore rispetto agli altri schermi. La tecnologia a mini Led, per esempio, permette di ottenere neri molto profondi e accentuati, rendendo le immagini estremamente realistiche. 

La presenza di tutte queste zone dette “di dimming” è ciò che caratterizza le nuove tecnologie LED accentuando il contrasto e la nitidezza delle immagini. Il vantaggio è molto più visibile in caso di immagini scure dove il nero raggiunge un livello qualitativo di visione decisamente più netto rispetto al passato

Tutto verte verso il raggiungimento del miglior contrasto possibile con il nero per dare profondità alle immagini e captare anche i piccoli dettagli a bassa luminosità. L’esperienza visiva diventa una missione per le maggiori case produttrici per le quali i neri, la velocità di risposta e i sistemi LED sempre più sofisticati costituiscono la sfida più interessante di sempre. 

Sempre più smart, sempre più connessi 

Oggi è difficile trovare una TV priva di connessione ad Internet anche perché il sistema dell’informazione e dell’intrattenimento è cambiato. La fruibilità dei contenuti passa per innumerevoli piattaforme streaming, on demand o pay TV visionabili solo tramite una rete di connessione

Per questo le nuove TV smart si uniscono al trend in continua ascesa di rendere la casa confortevole ma… in modo connesso. Registrare un film a distanza, tramite lo smartphone, non è più fantascienza. Oggi la TV diventa un accessorio multi-funzione che accoglie l’intrattenimento per tutte le età ma in modo intelligente. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Nuova Società - sponsor