20.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Giorno della Memoria, Valle e Ravetti (Pd): “Consegniamo il sigillo della Regione Piemonte a Liliana Segre”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

«Quest’anno, in occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria il 27 gennaio, proponiamo come gruppo PD la consegna del Sigillo della Regione Piemonte a Liliana Segre», questa è la proposta del Consigliere Regionale Daniele Valle, membro del Comitato Resistenza e Costituzione, e del Presidente del gruppo PD Domenico Ravetti.
«La senatrice Segre rappresenta per l’intera società italiana un punto di riferimento, un esempio di lotta a favore dei diritti umani e contro i fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo, istigazione all’odio e alla violenza, tematiche tra l’altro portate avanti con passione dal Consiglio Regionale attraverso il Comitato per la Resistenza e la Costituzione e il Comitato Diritti Umani della regione», spiega Valle.
«La nostra regione, così come l’intero Paese, devono molto alle persone come lei, – continua Ravetti –  testimonianza vivente dei limiti a cui la cattiveria umana può arrivare, memoria che dobbiamo interiorizzare prima che sia troppo tardi».
«Speriamo che questo nostro appello venga raccolto da tutte le forze politiche e che si possa dare, già nel prossimo Consiglio, il giusto riconoscimento ad una persona che ha sempre coltivato forti legami con la nostra regione, a partire dalla nonna torinese», concludono Valle e Ravetti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano