20.8 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Feste di via, Magliano: “Includere i presidenti di via nella stesura del nuovo regolamento”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Una più stretta collaborazione tra i presidenti di via e gli uffici comunali per la redazione del nuovo regolamento sulle feste di via. É quello che si augura il consigliere Silvio Magliano che sottolinea come «non si può prescindere dall’esperienza e dalla competenza operativa dei Presidenti di Via», ovvero proprio di quelle figure che le feste di via le organizzano sempre.
«L’ideale – prosegue Magliano – sarebbe poter contare sulla consulenza di almeno un Presidente di Via per ognuna delle otto Circoscrizioni cittadine, nella convinzione che lo strumento-regolamento debba considerare, per essere davvero efficace, le peculiarità di ogni zona della nostra città».
Il consigliere propone poi tre “principi fondamentali” che dovrebbero orientare le nuove linee guida del regolamento: «primo, semplificazione della modulistica e delle procedure, attualmente burocratizzate all’eccesso; secondo, chiarezza e univocità del testo, attualmente sbilanciato verso un’eccessiva discrezionalità e interpretabilità; terzo, enfasi sulla dimensione sociale delle feste di via quali strumenti di valorizzazione e di promozione non solo commerciale del territorio».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano