25.7 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Denunciato perché aveva in negozio 500 cellulari senza confezione, si difende: “Sono un regalo”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Cinquecento telefoni cellulari senza confezione e custoditi alla rinfusa dietro il bancone, nel retrobottega e nella toilette di un negozio di telefonia alla periferia nord del capoluogo piemontese sono stati trovati dalla Guardia di Finanza che la scorsa notte, nel corso di consueti controlli del territorio, ha notato le insegne accese del locale.

Il commerciante, un quarantenne di origini egiziane, che ha finanzieri ha detto che i telefoni erano frutto di un regalo, è stato denunciato per ricettazione e sanzionato per l’inottemperanza alle misure connesse all’emergenza Covid 19.

Le indagini della Guardia di Finanza ora proseguono per appurare la provenienza dei cellulari e se siano provento di furto o di attività illecite.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano