20.9 C
Torino
venerdì, 7 Agosto 2020

Covid19 Strage nelle RSA, Grimaldi (LUV): “Icardi continua a negare l’evidenza”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Puoi inviare il tuo comunicato stampa all'indirizzo redazione@nuovasocieta.it

“Siamo la seconda Regione italiana per casi totali di positività al Covid 19, e la seconda in cui crescono di più i nuovi contagi, dietro la Lombardia ma sempre davanti all’Emilia Romagna – commenta Marco Grimaldi, capogruppo di Liberi Uguali Verdi in Regione Piemonte – e una delle ragioni è che abbiamo avuto oltre il 35% di positivi totali nelle RSA. Non abbiamo saputo proteggere chi lavorava per noi, i più deboli e gli anziani, e ancora oggi il 25% dei malati Covid positivi stanno là dentro”.

“Centinaia e centinaia di morti accertate, il doppio se non il triplo senza un tampone. Le RSA piemontesi sono stata la cronaca di una strage annunciata dai primi di marzo. Numeri altissimi – commenta Grimaldi – non certo il frutto del caso. La conseguenza di una sottovalutazione del problema da parte della regione Piemonte e di scelte sbagliate compiute dall’Assessorato alla Sanità e da quello al welfare? Spero che qualcuno possa prima o poi rispondere alle famiglie delle vittime”.

- Advertisement -

Il nastro si riavvolge alla fase uno dell’emergenza Covid 19: “noi – commenta Grimaldi – sappiamo che tra le ASL è girata una bozza di una Delibera regionale sulla possibilità di trasferire malati Covid nelle Rsa per alleggerire la pressione sugli ospedali, lo sappiamo noi ma sono ormai quotidiane le denunce in questo senso: l’ultima arriva dalla RSA D’Azeglio di Torino sul quale abbiamo nuovamente interrogato l’Assessore Icardi che, invece, nega qualsiasi responsabilità”.

- Advertisement -

“Eppure – prosegue Grimaldi – in quei giorni lo stesso Icardi si diceva pronto ad andare in galera a testa alta, mentre noi chiedevamo già il 10 aprile una commissione d’inchiesta che la maggioranza ancora oggi non vuole istituire: perché? – si chiede Grimaldi – Come mai la delibera del 20 marzo è stata pubblicata tre settimane dopo e solo dopo la nostra denuncia pubblica?”.

“L’emergenza Covid 19 non è finita – prosegue Grimaldi – dal 1 al 21 giugno, il Piemonte ha 583 nuovi casi di positività contro i 412 dell’Emilia Romagna pur se quest’ultima ha effettuato – nello stesso periodo – ben 55.763 tamponi in più rispetto al Piemonte, e nuovi focolai sono stati scoperti, di nuovo, nelle RSA. Per questo – conclude Grimaldi – oggi ho nuovamente chiesto a Icardi quali soluzioni si stiano adottando per evitare che, in futuro, malati Covid vengano ospitati in RSA. Sul punto l’Assessore ha fatto scena muta”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Il pasticcio dei Voucher scuola della Regione Piemonte

Avevano appena ricevuto la mail che confermava l'assegnazione dei voucher scuola per l'anno 2020/21 ma 45 famiglie piemontesi hanno potuto gioire ben...

Torino città Covidless

La città di Torino ha ricevuto oggi l'attestazione Covidless Approach&Trust. Un riconoscimento frutto del progetto di ricerca che ha analizzato le risposte...

Caso Embraco, Cirio: “Da parti in causa serve risposta chiara”

"Seguo la vicenda Embraco ormai da due anni ed è inammissibile che solo oggi, per la prima volta, si siano trovati seduti...

Viviana Ferrero contro le telecamere di Appendino: “Riappropriamoci di luoghi della città”

Ieri era stata Maura Paoli a dare il via alle polemiche interne alla maggioranza Cinque Stelle sulla vicenda dell'istallazione di 300 nuove...

Telecamere a Torino, Maura Paoli attacca la sua sindaca: “Politica acchiappa like”

Sembrava regnare la pace e la concordia in casa Cinque Stelle dove la maggioranza risicata della sindaca si era ricompattata dopo liti,...