17.5 C
Torino
sabato, 13 Agosto 2022

Conferita la cittadinanza onoraria a Julio Guerra Izquierdo, ha guidato al delegazione cubana anti Covid a Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Julio Guerra Izquierdo, il capo missione della Brigada medica volontaria Henry Reeve di Cuba in servizio dal 13 aprile all’interno del Covid Hospital, allestito alle OGR di via Borsellino, è cittadino onorario di Torino. 

L’onorificenza gli è stata consegnata questa mattina in una cerimonia in Sala Rossa, dopo la decisione unanime del Consiglio comunale di ieri.

A esprimere i ringraziamenti a nome del Consiglio comunale il presidente Francesco Sicari che ha ricordato come il coraggio, l’altruismo, l’umanità dimostrati e l’impegno profuso per la popolazione torinese e l’Italia intera da parte di Julio Guerra Izquierdo e la Brigada Henry Reeve.

La sindaca Chiara Appendino ha ricordato l’arrivo della brigata cubana: “Quella mattina quando siete scesi dall’aereo, nonostante la paura collettiva si respirava speranza, una speranza degli stessi colori della nostra e della vostra bandiera, simboli diventati reali” e ha ringraziato tutti “per una prova di solidarietà che Torino non dimenticherà mai”.

Il dottor Izquierdo ha poi preso la parola e ricordato l’organizzazione della sanità a Cuba: “Siamo alla pari con il servizio reso dai Paesi più evoluti in assoluto” – ha spiegato, ricordando in particolare le quaranta Brigate cubane che stanno sfidando il Covid in trenta Paesi nel mondo. “Il riconoscimento conferito attraverso la mia persona simboleggia la profonda amicizia fra Italia e Cuba e tra Torino e Cuba. Grazie per averci permesso di stare con voi – ha concluso – questi mesi non li dimenticheremo mai”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano