13.2 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Come disattivare la doppia spunta blu di WhatsApp

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ha suscitato scalpore l’introduzione da parte di WhatsApp della doppia spunta blu nei messaggi, ovvero l’avvenuta lettura del messaggio da parte del destinatario. Un duro colpo alla privacy degli utenti che in questo modo non si potranno trincerare più dietro alla scusa “scusa nonl’avevo letto”.
E dallo stesso giorno della release sono iniziate a fioccare guide e app per disattivarla ma nessuna di queste da parte di WhatsApp. Ora c’è una buona notizia per i soli utenti Android momentaneamente, ma è probabile che a breve il colosso della messaggistica istantanea estenderà la possibilità anche agli iPhone.
Ne ha dato notizia il sito specializzato The Next Web che ha spiegato come fare: download  della versione 2.11.444 di WhatsApp (aggiornamento beta reperibile sul sito ufficiale dell’applicazione), poi navigare l’app fino al menu’ Impostazioni, AccountPrivacy e qui deselezionare “Read Receipts”. Questa modifica servirà per tutte le chat escluse quelle di gruppo.
Per dispositivi iOS non è ancora disponibile, ma circolano in rete alcuni accorgimenti: ad esempio se leggiamo l’anteprima del messaggio con lo schermo bloccato  dalle notifiche push, le due spunte rimangono grigie, ovvero messaggio inviato.
Infine rimane sempre valido il trucco del downgrade, ovvero scaricare una versione precedente WhatsApp, quando non presentava ancora la doppia spunta blu.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano