20.1 C
Torino
sabato, 12 Giugno 2021

Chivasso, oltre 200 persone alla torteria ribelle. “Disobbedienza contro chiusure e coprifuoco”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

In più di duecento persone si sono date appuntamento davanti alla Torteria di Chivasso, in provincia di Torino, per sostenere la battaglia della titolare, Rosanna Spatari, che da mesi nonostante multe ha continuato ad organizzare aperitivi anche con il Piemonte in zona rossa. Un enorme gesto di solidarietà che si è amplificato attraverso i tamtam dei social dopo che i carabinieri eseguito l’ordinanza di chiusura del locale firmata dal tribunale di Ivrea.

Oggi sono arrivati da tutto il Piemonte per sostenere la torteria. E non c’erano solo i No Mask, ma anche semplici cittadini che contrari alla chiusura. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor

Primo Piano