16.4 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

Articolo Uno, Sinistra Italiana: “La rinuncia di Salizzoni è una sconfitta per tutti noi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un ringraziamento “per il coraggio e la dedizione con cui si è messo a disposizione in questi mesi” così Luv, Sinistra Italiana e Articolo Uno commentano la decisione di Mauro Salizzoni di rinunciare alla corsa da sindaco.
“Crediamo che questa decisione vada naturalmente capita e rispettata, comprendiamo il malumore e la frustrazione che l’hanno generata e siamo convinti che, purtroppo, significhi una grande sconfitta per tutti e tutte, non solo per i suoi sostenitori”.
Non è il primo a scoraggiarsi di fronte alle logiche che stanno dominando la scelta di questa candidatura. E non possiamo che rattristarci per l’ennesima disponibilità venuta meno, quando invece dovremmo essere capaci di valorizzare l’impegno di ciascuno per allargare il perimetro, coinvolgere, includere ed entusiasmare più persone possibile; dovremmo fare di tutto per non logorare la pazienza e lo spirito di dedizione di chi si mette in gioco in maniera disinteressata e generosa. La nostra città non merita che allontaniamo da noi le energie migliori e la rinuncia di Mauro Salizzoni non semplifica, ma complica il quadro ulteriormente.
Per questo restiamo convinti che ogni processo teso ad allargare il nostro campo sia da preferire ad altre strade, non ci scoraggiamo e continueremo a insistere per rendere il percorso verso la scelta del/la candidato/a davvero democratico e inclusivo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano