8.7 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

Alessio Cerci firma per l’Atletico Madrid

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Paolo Bogliano
Nella notte è stato annunciato il passaggio dell’attaccante del Torino, Alessi Cerci, alla squadra campione di Spagna, l’Atletico Madrid. Il giocatore ha firmato un contratto triennale con il club spagnolo allenato da Diego Simeone  che porterà nelle sue tasche 2,5 milioni a stagione e nelle casse del Torino 16 milioni di euro. « È un accordo che fa felice tutti, era un obiettivo chiaro – spiega il direttore dei “Colchoneros” Josè Luis Perez Caminero – per completare la rosa e affrontare tutte le sfide di questa stagione. Abbiamo fatto uno sforzo importante e adesso abbiamo molte alternative al nostro gioco offensivo – e chiude – siamo convinti che ne valga la pena perché lo consideriamo un elemento chiave per la nostra squadra. Porterà velocità e gol, ci consentirà di avere più alternative nel nostro gioco offensivo». Sulle sponde del Po invece si è aperta un’affannosa ricerca per una nuova punta, «Ma non cerchiamo un altro Cerci» ha precisato il tecnico dei granata Giampiero Ventura nella conferenza stampa post partita. La necessità di un nuovo attaccante di qualità, si è palesata anche nella partita di apertura della nuova stagione del campionato italiano, svoltasi contro L’Inter di Mazzarri, che si è chiusa a reti inviolate.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano