14.2 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

A Torino un giardino intitolato ad Augusto Daolio, storico leader dei Nomadi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

Augusto Daolio, fondatore dei Nomadi nel lontano 1963, vedrà l’intitolazione in suo onore del giardino di piazza Pasquale Villari, nella zona di Borgo Vittoria. La cerimonia si svolgerà venerdì 7 aprile alle 11 e per l’occasione presenzieranno il vicepresidente del Consiglio comunale Enzo Lavolta, Beppe Carletti, membro storico e cofondatore del gruppo musicale, Rosanna Fantuzzi, compagni di Daolio e il presidente della Circoscrizione 5 Marco Novello.

Augusto Daolio è stato, fino alla sua morte, voce solista, autore e leader del gruppo, noto anche per il suo impegno politico e sociale. A seguito della sua scomparsa nel 1992 a causa di un tumore è stata fondata l’associazione Augusto per la vita, di cui è presidente la compagna, finalizzata al finanziamento della ricerca oncologica, della formazione di medici specializzati e dell’acquisto di apparecchiature e strumenti per i centri di Ricerca e Cura.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano