23.6 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Vini pregiati, quali scegliere per non sbagliare

Più letti

Nuova Società - sponsor

L’Italia è da sempre il paese dei vini e su questo non ci piove: una serie di prodotti di grande qualità che godono di notevole fama in tutto il mondo e che, per questo, vengono acquistati da utenti di ogni genere appassionati di enologia.
In un panorama di questo tipo è possibile differenziare tra bottiglia e bottiglia e si possono trovare anche prodotti di notevole qualità. Diamo uno sguardo allora ai vini più pregiati, quelli da acquistare quando si vuole bere una buona bottiglia o, magari, quando si vuole fare un regalo di un certo tipo.
Il vino è da sempre simbolo della tradizione culturale, non solo enogastronomica, del nostro paese: ecco allora che ciascuna regione propone il suo unico prodotto con precise peculiarità. Ogni bottiglia in sostanza di parla di un territorio preciso ed è in grado di riproporci sensazioni, odori e fragranze.

I vini bianchi di qualità

La prima rande distinzione da fare è, ovviamente, quella tra vini bianchi e rossi: partiamo dai primi. Tra i vini bianchi pregiati ci sono i piemontesi, come l’Arneis; i liguri con particolare riferimento alle Cinque Terre, come nel caso dello Sciacchetrà. Spostandosi c’è il Muller Thurgau, trentino come il Gewurztraminer. Tra i friulani spopola la Ribolla. Scendendo la Penisola si trova la Falanghina in Campania, la Coda di Volpe ed il Fiano. Il Vermentino di Gallura, altro bianco pregiato, è forse il più apprezzato dei vini bianchi sardi.

I migliori rossi italiani

Passando ai vini rossi di pregio, è alla Toscana che si deve guardare in modo inevitabile: pensiamo al Chianti Classico, al Bolgheri, al Brunello di Montalcino. Sempre tra i vini rossi è possibile menzionare il Barolo, il Barberesco, il Merlot, il Valpolicella, il Nebbiolo d’Alba, il Primitivo di Manduria ed il Cannonau.
Una scelta ampia che pone l’Italia di diritto tra i paesi più prolifici al mondo in materia di produzione di vini per tutti i gusti e per tutte le tasche. Un settore che continua a crescere forte anche del fatto che a salire è la tendenza di acquistare vini online: un fattore che facilita la vita ai consumatori che oggi possono collegarsi in rete e comprare comodamente, da casa, la bottiglia che si desidera.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano