6.4 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Scontri ultras Massa-Carrara, 10 arrestati

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dieci arresti per gli scontri tra tifosi della Carrarese e della Massese avvenuti sabato, poco prima dell’inizio della partita di Coppa Italia di Eccellenza tra San Marco Avanza e Massese. 

La rissa è scoppiata tra via Mulazzo e via Campo d’Oppio ad Avenza con lancio di petardi e fumogeni e bottiglie che hanno danneggiato anche delle auto in sosta, mentre un tifoso è rimasto ferito.

La questura di Massa ha visionato i filmati dai quali è emerso che un gruppo di tifosi della Curva Nord Lauro Perini si è dato appuntamento con quelli della Legione Cybea della Massese Calcio, iniziando scontri con bastoni e cinghie, lancio di petardi e fumogeni, mentre non c’entrerebbe nulla la locale tifoseria dell’avanza.

Sempre dai filmati sono stati identificati e arrestati 10 ultras (3 con Daspo in corso) di cui 8 appartenenti alla Curva Nord Lauro Perini e 3 alla Legione Cybea della Massese Calcio.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano