25 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Il minuto di silenzio di Appendino per le vittime del Coronavirus: “Con me in piazza c’era tutta Torino”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

La sindaca Chiara Appendino ha osservato in piazza Palazzo di Città il minuto di silenzio oggi alle 12 indetto dall’Anci (l’Associazione dei Comuni italiani) per tutte le vittime italiane del Coronavirus.

Mentre le bandiere della Città sono a mezz’asta in segno di lutto.

Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in tutta Italia per i lutti che hanno colpito il nostro Paese. Un segnale di vicinanza alle famiglie e ai cittadini che hanno perso i propri cari. Di fronte al Comune, con me, c’era tutta la Città. Stiamo attraversando un momento terribile, che possiamo affrontare solo restando uniti” ha commentato la sindaca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano