24.3 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Covid, la protesta degli ultras granata: “Migliaia di morti in ogni città, ma voi pensate alla Serie A”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Come è accaduto in altri gruppi organizzati delle tifoserie di calcio anche gli Ultras Granata del Torino hanno voluto dire la loro sul dibattito in corso sulla ripresa del campionato di Serie A.
Uno striscione è stato appeso alle cancellate dello stadio dove si allena il Toro.
“Migliaia di morti in ogni città, ma voi pensate alla ripresa della Serie A”, firmato Ultras Granata. Un’altra pezza, sempre degli UG, recita: “Il vero virus da debellare siete voi che volete tornare a giocare”.

Come detto, gli Ultras Granata non sono i primi a entrare nella querelle. Infatti gli ultras atalantini e quelli bresciani, visto quanto duramente sono state colpite quelle zone dal Coronavirus, avevano già fatto sapere che erano contrari alla ripresa del campionato, invitando le proprie società a rifiutarsi in caso di ripresa di far scendere in campo i loro beniamini.

Foto da Instagram

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano