16.3 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Covid, contagiato il consigliere M5s Marco Chessa

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

“Sto bene. I messaggi che mi avete mandato sono la miglior medicina”. Con queste parole il consigliere comunale di Torino Marco Chessa, del Movimento Cinque Stelle, conferma che è lui il membro della Sala Rossa ad aver contratto il Coronavirus.
“Questa mattina – racconta – è giunto l’esito del tampone nasofaringeo al quale sono stato sottoposto nella giornata di sabato, dopo che martedì ero stato messo in isolamento fiduciario dal mio medico di base a seguito della segnalazione di qualche linea di influenza nel pomeriggio di lunedì”.
Continua Chessa: “L’esito è purtroppo positivo e quindi ora sono in regime di quarantena fino alla totale guarigione dal virus.Volevo segnalare che sia io che Serena (la moglie, ndr) stiamo bene e che speriamo di poterne uscire quanto prima. Vi ringrazio per tutti i messaggi e le chiamate di questi giorni, sono le medicine migliori possibili”.


Intanto la conferenza dei capigruppo ha deciso di sconvocare la seduta di oggi del Consiglio comunale, che non si terrà. Nei prossimi giorni si deciderà se continuare i lavori della Sala Rossa e delle commissioni in presenza o online.

La sindaca Chiara Appendino ha espresso la sua vicinanza al consigliere ora in isolamento: “Abbiamo appreso che il Consigliere Comunale, Marco Chessa, è risultato positivo al COVID19. Ha attivato tutti i protocolli previsti ed è in isolamento. All’amico, Marco, un abbraccio virtuale e gli auguri di pronta guarigione”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano