17.3 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Coronavirus, nuovo modulo di autocertificazione per chi esce di casa

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno la nuova versione del modulo di autocertificazione da compilare in presenza delle Forze dell’Ordine da parte di chi si muove da casa nei giorni di validità del decreto ministeriale del 9 marzo #IoRestoACasa per evitare il diffondersi del Coronavirus.

Il modulo prevede solo quattro casistiche da indicare per chi si sposta dalla propria abitazione:

  • comprovate esigenze lavorative
  • ragioni di salute
  • situazioni di necessità
  • rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza

Nel nuovo foglio si dovrà anche dichiarare di non essere in quarantena e di essere a conoscenza delle misure del decreto per la limitazione del contagio da Covid 19. Nel foglio si ricorda inoltre cosa si rischia in caso di dichiarazione non vera a pubblico ufficiale: reclusione da 1 a 3 anni, come da articolo 495 del codice penale. Oltre alla multa.

E’ bene tenere sempre con se il modulo, da compilarsi però solo di fronte agli agenti in caso si venga fermati durante qualunque spostamento da casa, sia in macchina che a piedi che sui mezzi pubblici.

PER SCARICARE IL MODULO CLICCA QUI

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano