15.5 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Al via i saldi estivi, il commercio spera nella ripresa

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Inizieranno sabato 3 luglio in Piemonte i saldi estivi. Un appuntamento che i commercianti aspettano con ansia in quanto potrebbe segnare davvero l’inizio della ripresa per un settore fortemente penalizzato dalle chiusure per la pandemia. 

Secondo il sondaggio della vigilia la spesa media dei piemontesi sarà tra i 150 e 170 euro a famiglia per un totale di circa 220 milioni di euro. E per i consumatori potrebbero essere davvero affari d’oro. 

Infatti non solo si prevedono sconti subito alti ma anche i prezzi di partenza saranno più bassi del solito in quanto nei mesi passati molti commercianti pur di garantire continuità al loro lavoro hanno abbassato i prezzi rinunciando a una parte del loro margine. E ora preferiscono svuotare i magazzini, più pieni del solito.

Anche quest’anno, a partecipare alle prossime vendite di fine stagione sarà oltre il 90% dei quasi 2000 negozi torinesi. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano