24.1 C
Torino
mercoledì, 12 Agosto 2020

Presidente Consiglio comunale: Russi e Sicari candidati. La “ribelle” Ferrero vice. Versaci paga per la sua lealtà?

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Andrea Doi
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left. Dal 2007 a Nuova Società, di cui è il direttore dal 2017.

Fabio Versaci potrebbe proprio pagare la sua lealtà verso la sindaca. Infatti all’interno del gruppo consiliare Movimento Cinque Stelle non sono pochi quelli che non hanno intenzione di votare la sua riconferma alla presidenza del Consiglio comunale di Torino.

Lui dell’argomento preferisce non parlare, trincerandosi in un classico “no comment”. Ma non è un mistero che la sua vicinanza a Chiara Appendino abbia infastidito alcuni pentastellati che, pur sedendo tra i banchi della maggioranza, hanno messo più volte i bastoni tra le ruote alla prima cittadina. A volte obbligandola a scelte (o non scelte) che non avrebbe voluto fare. Soprattutto in questo ultimo anno,

- Advertisement -

Eppure Versaci, probabilmente, è il più fedele alla linea di molti altri suoi colleghi, che non accettano (pur restando in carica) le scelte del governo gialloverde. Coerente, nonostante tutto. Alleanze comprese.

- Advertisement -

Comunque i dubbi verranno spazzati via il 28 gennaio, quando si voterà il nuovo ufficio di presidenza del consiglio comunale di Torino.

Fabio Versaci e Serena Imbesi lasciano i loro incarichi, mentre scalpitano i candidati.

Una poltrona per due per la presidenza: Andrea Russi e Francesco Sicari. Entrambi hanno dato la loro disponibilità e altrettanto ha fatto Viviana Ferrero, per quanto riguarda la vicepresidenza.

Già, l’ex ribelle e “dissidente” anti Olimpiadi vuole un posto di prestigio in Sala Rossa.

Ma veramente è adatta a questo ruolo, visto le sue esternazioni, soprattutto via social, che hanno fatto non poco rumore?

È innegabile che Ferrero sia l’esatto contrario di Serena Imbesi, più pacata e che si è comportata in maniera impeccabile in Consiglio comunale.

Per quanto riguarda i candidati alla presidenza c’è da dire che Russi potrebbe essere la scelta migliore.

Infatti il consigliere grillino ha già esperienza come presidente di commissione e, in questo ambito, come figura istituzionale si è dimostrato capace e su partes.

Insomma è lui il degno sostituto di Fabio Versaci, se l’attuale presidente non venisse riconfermato.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Concorso per dirigenti Comune di Torino, terza puntata: la riammissione

“Più che un concorso sembra una giallo a puntate”, così alcuni concorrenti hanno commentato le novità pubblicate ieri dalla commissione dell’ormai famoso...

Via Germagnano; ‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’: “Nessun blitz ferragostano, il Comune si assuma la responsabilità”

“‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’ esprimono forte preoccupazione riguardo all’iniziativa di sgombero del campo di via Germagnano che coinvolge circa 100...

Il pasticcio dei Voucher scuola della Regione Piemonte

Avevano appena ricevuto la mail che confermava l'assegnazione dei voucher scuola per l'anno 2020/21 ma 45 famiglie piemontesi hanno potuto gioire ben...

Torino città Covidless

La città di Torino ha ricevuto oggi l'attestazione Covidless Approach&Trust. Un riconoscimento frutto del progetto di ricerca che ha analizzato le risposte...

Caso Embraco, Cirio: “Da parti in causa serve risposta chiara”

"Seguo la vicenda Embraco ormai da due anni ed è inammissibile che solo oggi, per la prima volta, si siano trovati seduti...