19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Minacce di morte al figlio di Pirlo

Più letti

Nuova Società - sponsor

Minacce di morte al figlio di Pirlo. È lui stesso, Niccolò Pirlo, a denunciare quanto sta accadendo dal suo profilo Instagram, pubblicando anche una schermata con scritto quanto riceve via social ogni giorno dai tifosi: Devi morire insieme a tuo padre”. 

Il giovane spiega anche le motivazioni per cui ha deciso di rendere pubblico quanto sta accadendo: “Io non sono una persona che giudica, non mi piace farlo, ognuno ha il diritto di poter dire ciò che vuole, sono io il primo a farlo e non vorrei mai che qualcuno mi togliesse la libertà di parola. I miei genitori mi hanno insegnato ad avere idee e soprattutto ad ascoltare quelle degli altri, ma credo che a tutto ci sia un limite e già da tempo questo limite è stato superato”. 

Le minacce di morte al figlio di Pirlo hanno scosso notevolmente il ragazzo ancora adolescente soprattutto perchè legate solamente all’andamento della Juventus in una stagione poco soddisfacente: “Ho 17 anni – prosegue il giovane – e quotidianamente ricevo messaggi di questo genere, non perché io faccia qualcosa in particolare, ma solo perché sono figlio di un allenatore che, probabilmente come è giusto che sia, può non piacere. Questa sarebbe la mia colpa e la motivazione per la quale ogni giorni mi arrivano messaggi di augurata morte e insulti vari. Vorrei chiedervi di mettervi per un solo secondo nei miei panni e chiedervi come vi sentireste”, conclude Niccolò Pirlo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano