5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Candidato escluso da lista, il segretario della Lega Riccardo Molinari rinviato a giudizio

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono stati rinviati a giudizio il segretario regionale del Piemonte della Lega Riccardo Molinari, che riveste anche l’incarico di capogruppo alla Camera, e il segretario provinciale torinese Alessandro Benvenuto con il reato di falso. Imputato insieme a loro anche una terza figura del partito, Fabrizio Bruno. 

La vicenda per cui sono a processo risale al 2020 quando in occasione delle elezioni amministrative di Moncaliri un ex esponente locale di Forza Italia, Stefano Zacà, fu escluso dalle liste per il Consiglio Comunale. Zacà si è costituito parte civile con l’avvocato Fabio Ghiberti. Il processo comincerà il 24 novembre 2022. 

L’avvocato difensore, Luca Gastini, a fine udienza ha sottolineato come il giudice abbia spiegato che “allo stato attuale del procedimento non vi sono prove certe di non colpevolezza” ed è quindi necessario il dibattimento in aula. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano