21.3 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Sabina Guzzanti tra gli occupanti della Cavallerizza

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sabina Guzzanti sarà tra gli occupanti delle Cavallerizza. L’attrice e regista, infatti, venerdì 5 dicembre alle 20, assisterà alla proiezione del suo film “La Trattativa”.
Un lavoro che ha come tema centrale i delicati anni Novanta, concentrandosi su quei personaggi che poi sarebbero diventati i protagonisti della trattativa Stato – Mafia, tra stragi e rapporti tra la politica e Cosa Nostra. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, rimasto pochissimo sugli schermi italiani, il film continua ad essere proiettato al di fuori del tradizionale circuito cinematografico.
Per questo, fanno sapere dalla Cavallerizza, «crediamo che sia necessario non solo affrontare gli errori, gravissimi, di chi oggi si ritrova ai vertici delle Istituzioni ma anche svelare quella precisa strategia adottata dall’attuale classe dirigente che si è servita delle stragi e della mafia stessa per preservare il controllo economico e politico sul Paese. Abbiamo quindi deciso di entrare nelle rete virtuosa di scuole, spazi occupati, luoghi cittadini disposti a diffondere un contenuto censurato dai media istituzionali».

@ElisaBellardi

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano