24.3 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Ospedale Mauriziano, pazienti abbandonati per giorni in corsia, indaga Guariniello

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dopo, la denuncia sui quotidiani ora la Procura ha aperto un’inchiesta. Il caso dell’ospedale Mauriziano dove la gente viene lasciata “parcheggiata” per giorni sulle barelle del pronto soccorso finisce sul tavolo del pubblico ministero Raffaele Guariniello. Il pm ha infatti aperto il fascicolo “K” ovvero per il momento senza indagati e senza ipotesi di reato. Non solo. Guariniello ha inviato nel nosocomio gli ispettori che hanno confermato che non ci sono posti letto sufficienti per i malati.
Una situazione, quella del Mauriziano, di malasanità, mentre i carabinieri dei Nas raccolgono le testimonianze e materiale affinché la Procura di Torino possa procedere nell’inchiesta. Sicuramente in una Regione come quella del Piemonte che ha già subito molti tagli, dove eccellenze ospedaliere, come ad esempio il Valdese e il Greadenigo, finiscono o chiusi o privatizzati, la vicenda del Mauriziano non fa altro che confermare la gravità della situazione.

Articolo precedente
Articolo successivo
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano